Passata di pomodoro

3.60

Una passata rustica, densa, intensa e capace di trasportare indietro nel tempo, verso le memorie più care: perché è fatta di pomodoro, non di acqua. Coltiviamo con metodo biologico i pomodori varietà Roma, San Marzano e Montagano nei nostri terreni di Campolieto, San Giovanni in Galdo e Campodipietra; riducendo al minimo le attività di irrigazione. Questo tipo di scelta restituisce una resa quantitativa inferiore in termini di peso ai nostri raccolti, ma unita all’altitudine media di coltivazione di oltre 600 metri, e alle sue forti escursioni termiche, garantisce che i pomodori Alba siano concentrati, intensi e perfetti per diventare una passata dalla personalità decisa. Da gustare in purezza, su una grande pasta con un ciuffo di basilico e una spolverata di ricotta salata, in una Norma, in una parmigiana… Così come in ragù napoletani di lunghissima cottura, in stufati e spezzatini, come base per pallotte cacio e uova o per il più goloso dei polpi alla luciana

Svuota